E-commerce: fonte imprescindibile di business

#PRISMINCONTRA Rudy Bandiera: l’e-commerce a supporto del business

Giovedì 9 maggio si è tenuto il primo di una serie di incontri organizzati da PRISMI , dedicati ai temi più attuali del Digital Marketing.

Quest’anno, il format ormai consolidato #prismincontra lo abbiamo inaugurato a Milano  nell’elegante cornice di “Terrazza Duomo 21 Lounge Bar”, che si affaccia direttamente sulla splendida Piazza del Duomo.

Il tema centrale dell’evento ha riguardato l’e-commerce come preziosa fonte di business.

Durante la serata, il nostro special guest Rudy Bandiera (Digital Marketing Specialist, docente, scrittore e TEDx speaker) e Ivan Elia (Sales Manager del Gruppo PRISMI), hanno condiviso con una platea di 80 imprenditori i segreti della vendita online e le tecniche più efficaci per renderla efficiente e proficua attraverso l’utilizzo di marketplace come Amazon ed eBay. Come spiegato in questo articolo, il 2019 è l’anno giusto per aprire un e-commerce. Vediamo alcuni dati utili a sostegno di questa tesi.

L’e-commerce in Italia

Secondo l’ultimo report di Casaleggio Associati, in Italia, i consumatori online sono circa 38 milioni, ovvero il 62% della popolazione e si prevede che entro il 2023 raggiungeranno quota 41 milioni.

Gli acquisti mediate smartphone raggiungono una percentuale molto più alta che nel resto d’Europa. Infatti,
ben l’85% della popolazione italiana sul web usa il mobile per fare acquisti.

Gli italiani, all’estero, acquistano soprattutto in Gran Bretagna, Cina e Germania.

Il valore del fatturato e-commerce in Italia nel 2018 ha raggiunto i 41,5 miliardi di euro, con una crescita del +18% rispetto al 2017.

I settori più proficui

Il tempo libero è il settore che continua a detenere la fetta più grande del fatturato e-commerce (41,3%), seguito dal Turismo (28%). Altri settori in crescita sono Salute e Bellezza (+23% rispetto al precedente anno) e Moda (+18% rispetto al precedente anno).
Continuano a crescere anche i Centri commerciali (+39%) e le farmacie online. Elettronica di consumo, Casa e arredamento e Alimentare crescono del 17% (quest’ultimo grazie al largo consumo e al food delivery); mentre Assicurazioni, Alimentare ed Editoria hanno avuto una crescita media, rispettivamente del: 4,9%; 2,8%; e 1,9%.

 

Se ti interessa approfondire l’argomento e scoprire come avviare o migliorare la tua strategia di vendita online, compila il form e verrai subito ricontattato da un membro del nostro team.

 

Nome*
Cognome*
Azienda
Telefono*
E-mail*
Provincia
Richiesta
  Accetto che i miei dati siano trattati per finalità di profilazione e marketing come descritto nella Informativa sulla Privacy.